Appena iscritto... e adesso? Ho anche un problema di curvatura!

Appena iscritto, legge tutto il manuale d'un fiato (almeno le sezioni principali, via!) e si appresta a cominciare gli esercizi. Diversi dubbi assillano però il povero Eagle: la routine di esercizi scelta andrà bene per il suo pene? Considerando anche il problema di curvatura, su quali esercizi è meglio concentrarsi?
Il seguente è un estratto dai forum di allungamento del pene PeneInForma. I nickname sono stati cambiati per motivi di privacy.

Appena iscritto... e ora?

#1 Eagle

Eagle

Inviato 01 July 2015 - 05:57 PM

Ciao Ragazzi oggi mi sono iscritto e ho finito di leggere quasi tutto il manuale, oltre a migliorare la lunghezza e la circonferenza vorrei raddrizzare una lieve curvatura del mio pene che ho verso sinistra avevo intenzione di iniziare cosi:

 

X giorni su sette
XX strette XXXX
10 XXXXXX
10 XXXXXX

XXXXXX con XXXXXX
XXXXXX X serie da XX secondi l'una x ogni direzione
XXXXXX 50 a sinistra 50 a destra
XXXXXX [negli ultimi giorni faccio 5 minuti di XXXXXX]
XXXXXX con XXXXXX

 

per la curvatura dovrei fare l'esercizio 24 -piega opposta alla curva (che alla fine mi è parso di capire sarebbe una specie di XXXXXX) questo esercizio lo devo aggiungere alla mia rutine o lo devo sostituire ai XXXXXX?

 

Grazie a tutti 

 

 



#2 SantaClaus

SantaClaus

Inviato 01 July 2015 - 06:16 PM

Ciao Eagle! Benvenuto nel forum! ;)

 

La tua routine mi pare buona.Personalmente eliminerei le XXXXXX, per ora. Troppa carne al fuoco! (essendo novizio)  Fare MOLTO e SUBITO non servirà a velocizzare i risultati, ma al contrario genera sovrallenamento e i tessuti penieni finiscono ( spesso, in questi casi) per entrare in sciopero  <_< , non crescendo o non crescendo quanto potrebbero.

Ti consiglio di calcolare il XXXXXX a XXXXXX e non a XXXXXX( ti concentri meglio sull'esecuzione tecnica dell'esercizio, senza doverti preoccupare di contare). Per il primo\secondo mese, XX min max (e eventuale XXXXXX compreso nei XX min) sono più che sufficienti .

 

Anche per quanto riguarda l'inserimento dell'esercizio specifico per la curvatura, attenderei qualche settimana ( essendo un esercizio pesantino), e potrai includerlo nella routie quando avrai familiarizzato bene con il XXXXXX e quindi con pene BEN allenato e "temprato" :)

Il collega "Thiago" è uno di quelli che ha corretto la curvatura egregiamente, quindi avrà modo di darti migliori e ulteriori dritte! ;)


*SantaClaus is back in town*
Partenza - 16x13 /// Attuale - 23x18 /// Traguardo - 25x20
Routine base - Routine #2 - Christmas Routine ;)

#3 Eagle

Eagle

Inviato 01 July 2015 - 06:27 PM

ok grazie mille per le risposte!

 

Quindi per ricapitolare mi faccio i primi due mesi cosi:

 

X giorni su sette
XX strette XXXXXX
5 XXXXXX forti
5 XXXXXX lunghi

XXXXXX con XXXXXX
riscaldamento: XXXXXX X serie da XX secondi l'una x ogni direzione

X minuti di XXXXXX e X di XXXXXX 

XXXXXX con XXXXXX

 

 

aspetto dritte per quando inserire l'esercizio di curvatura ;)

 

va bene questo tipo di routine considerando anche che faccio sesso quasi tutti i giorni? Non verrei sforzare troppo il motore! :)

 

 



#4 Thiago

coco

Inviato 01 July 2015 - 07:18 PM

Ciao per la curvatura....aspetta a inserire esercizi specifici come ha detto già SantaClaus anche perché dovresti notare dei miglioramenti anche solo con gli esercizi base..tra qualche settimana puoi cominciare a inserirli...con moderazione....io una volta ho sforzato un po troppo e ho avuto un indolenzimento sul lato sc per diversi giorni
XXXXXX XXXXXX
Thiago

#5 SantaClaus

SantaClaus

Inviato 01 July 2015 - 09:01 PM

Sì Eagle, la seconda routine che hai descritto va benissimo.

P.S. XXXXXX puoi farli XXXXXX, anche XXXXXX XXXXXX XXXXXX.

 

Non ci sono controindicazioni rispetto al P.E. se si fa sesso tutti i giorni! ;) ma devi cercare( nel limite del possibile..se la tua donna te lo permette! :D ) di farlo XXXXXX. XXXXXX XXXXXX. Se lo fai XXXXXX, hai il pene XXXXXXXXXXXX XXXXXX XXXXXX XXXXXX XXXXXX XXXXXX XXXXXX XXXXXX XXXXXX XXXXXX

Meglio cercare di fare sesso almeno XXXXXX.. o dopo. Il minimo sindacale è XXXXXX; l'optimum XXXXXX.


*SantaClaus is back in town*
Partenza - 16x13 /// Attuale - 23x18 /// Traguardo - 25x20
Routine base - Routine #2 - Christmas Routine ;)

#6 Eagle

Eagle

Inviato 01 July 2015 - 11:04 PM

Grazie ancora non vedo l'ora di postare i risultati tra un mesetto ;)

Messaggio modificato da Eagle il 01 July 2015 - 11:04 PM


#7 Eagle

Eagle

Inviato 02 July 2015 - 10:54 AM

Ragazzi scusate stamattina ho iniziato a lavoro facendo XXXXXX 

 

3xXXX XXXXXX senza problemi 

5 XXXXXX senza problemi 
5 XXXXXX (su questi ultimi sono riuscito a resistere XXXXXX XXXXXX XXXXXX è normale all'inizio?)

 

altra domanda:

XXXXXX e gli altri esercizi in generale si devono fare con glande scoperto o posso lasciarci la pelle sopra?

 

facendo XXXXXX come faccio a calcolare i XX? Se li faccio con XXXXXX dovrei comprarmi un XXXXXX?

 

Grazie 



#8 SantaClaus

SantaClaus

Inviato 03 July 2015 - 12:48 AM

1)Direi che va bene per quanto riguarda il programma di allenamento XXXXXX. XX sec di durata va bene...Cerca di fare un allenamento proporzionato alla forza , attuale, del tuo XX ( soggettiva) e aumenta gradualmente l'allenamento, senza arrivare a sfondarti il XX! anche LUI come può avvenire al pene con gli esercizi, può affaticarsi se si esagera oltremodo.

 

2) Gli esercizi si fanno nel seguente modo: per XXXXXX è indifferente; XXXXXX si fanno con glande scoperto( distendi meglio il pene, senza il freno della pelle prepuziale) e il XXXXXX è indifferente, in genere si fanno con glande coperto.

 

3) Per calcolare con precisione svizzera :D dovresti utilizzare un XXXXXX . Questo dovrebbe servirti più che altro le prime volte, per farti un idea di quanto sia XXXXXX XXXXXX ; MA personalmente ti consiglierei semplicemente di usare una XXXXXX pressoché identica a quella che produci quando ti fai una comune XXXXXX ( a seconda della stagione)  :)


*SantaClaus is back in town*
Partenza - 16x13 /// Attuale - 23x18 /// Traguardo - 25x20
Routine base - Routine #2 - Christmas Routine ;)

#9 Eagle

Eagle

Inviato 03 July 2015 - 10:58 AM

Grazie per i consigli SantaClaus! Ti chiedo un altra cosa   :) quando eseguo i XXXXXX e quindi rimango in tensione è normale cercare ti trattenere il respiro per tutta la tensione fino al rilascio?

Mi spiego in palestra sono abituato a inspirare quando sto immagazzinando lo sforzo ed espirare quando devo rilasciarlo ...per i XXXXXX vale la stessa cosa? 

 

Lo chiedo perchè ho un po di difficoltà a respirare liberamente e stare rilassato con il resto del corpo tenendo in tensione solo il muscolo XXXXXX...

 

inoltre tenendo in tensione il muscolo è normale che si irrigidisce anche la XXXXXX?

 

Grazie 


Messaggio modificato da Eagle il 03 July 2015 - 11:04 AM


#10 SantaClaus

SantaClaus

Inviato 03 July 2015 - 01:34 PM

Dunque, in entrambi i casi la manovra è errata:

Ovvero, quando XXXXXX non devi cercare di trattenere il respiro, ma devi respirare normalmente .Questo errore è abbastanza comune, perchè il cervello XXXXXX XXXXXX XXXXXX. Una volta che hai avviato la contrazione, dovresti cercare di XXXXXX XXXXXX XXXXXX, e a quel punto pensare.... a respirare! :P  Specialmente all'inizio questo non è facile, perché ci vuole o bisogna acquisire indipendenza dei due movimenti.

 

Anche per quanto riguarda la XXXXXX XXXXXX, è sbagliata. Devi XXXXXXXXXXXX XXXXXX XXXXXX XXXXXX. L'unico muscolo per il quale è ammessa la contrazione(XXXXXX) durante l'esercizio XXXXXX è lo "XXXXXX" . Essendo collegato al XXXXXX, si muove (si XXXXXX) ma, N.B. non bisogna esercitare una forza concentrandola sull'XXXXX, ma ci si deve concentrare e focalizzare SOLO sul XXXXXX (posizionato sotto XXXXXX) e sul movimento XXXXXX che ne conseguirà( XXXXXXad ogni XXXXXX) :)

Per assicurarsi che si sta eseguendo correttamente l'esercizio, si può XXXXXX XXXXXX XXXXXX XXXXXX (in modo "netto" isolato dal resto) ad ogni XXXXXX XXXXXX.


*SantaClaus is back in town*
Partenza - 16x13 /// Attuale - 23x18 /// Traguardo - 25x20
Routine base - Routine #2 - Christmas Routine ;)

#11 Giangi91

Nicoz86

Inviato 08 July 2015 - 07:22 PM

Ciao ragazzi io per ora sto facendo l allenamento circa un giorno si e uno no,solo che non sempre riesco a fare l XXXXXX...è un problema?la mia sessione per ora sono XX min di XXXXXX e gli esercizi per la curvatura,anche se questi ultimi poca roba per ora.....ma se durante il giorno faccio l esercizio contro la curvatura durante le erezioni va bene o sforzo troppo?grazie mille

#12 SantaClaus

SantaClaus

Inviato 09 July 2015 - 08:58 AM

Ciao Giangi ;) XXXXXX è indispensabile! Serve innanzitutto per evitare di farsi male durante gli esercizi (stiramenti, ematomi, rottura di capillari) ; non bisogna mai dimenticare che il pene è un organo molto delicato ..non è un quadricipite o un bicipite.

Inoltre XXXXXX serve per rendere il pene "XXXXXX", ovvero più XXXXXX e predisposto per essere disteso e pompato.

Gli esercizi per correggere la curvatura sono di per sé pesanti, quindi non è una buona soluzione farli lontano dalla routine, quando semplicemente hai il pene in erezione( P.S. non si fanno con pene al 100% e necessitano sempre di XXXXXX)

 

Per ottenere dei risultati( sia per la curva che per l'aumento dimensionale) ci vuole il suo tempo. Quindi non è il caso di raddoppiare la "dose"( non è chiaro se intendi dire che faresti una doppia routine o la divideresti nel corso della giornata), perché c'è il rischio di affaticare il pene. Non si velocizzeranno i risultati. Comunque meglio fare tutto durante la singola routine.


*SantaClaus is back in town*
Partenza - 16x13 /// Attuale - 23x18 /// Traguardo - 25x20
Routine base - Routine #2 - Christmas Routine ;)

#13 Eagle

Eagle

Inviato 09 July 2015 - 11:28 AM

Ciao Giangi come ti ha gia detto saggiamente SantaClaus XXXXXX è indispensabile, all'inizio può sembrare una seccatura ma se lo fai bene (magari immaginando situazione erotiche eccitanti) diventerà un piacere farlo oltre che una salvaguardia per il tuo pene.

 

Io personalmente ero indeciso su come farlo alla fine ho optato per il XXXXXX... certo è un po scomodo sopratutto se il tuo pene poi diventa bello lungo ;-) ma hai il lato positivo di farlo sempre ad una XXXXXX e il pene rimane sempre idratato e reattivo....in questa condizione e immaginando qualcosa di eccitante arrivano X minuti e nemmeno te ne accorgi...

 

Per quanto riguarda la curvatura anche io ho una leggera curvatura a sinistra che non mi ha mai dato problemi nei rapporti sia a me che alla mia partner (per intenderci non ho mai sentito dolore ne io ne lei anzi...) la voglio correggere semplicemente per una questione estetica mia, credo sia anche il tuo caso... Se posso darti un consiglio inizia con gli esercizi base perchè il jelq di per se gia ti aiuta con la curvatura andando a lavorare sull'intera circonferenza del pene con l'oksign quindi per il primo mese fai:

 

XXXXXX minimo X minuti 

XXXXXX o esercizi analoghi

XXXXXX X minuti

XXXXXX minimo X minuti

 

e chiudi tutto. Dopo il primo mese che il tuo membro è ben allenato aggiungi l'esercizio "piega la curva per 2/3 minuti

 

Dimenticavo non dimenticare di XXXXXX tutti i giorni! XXXXXX li puoi fare anche XXXXXXXXXXXXXXXXXX in qualsiasi posto ti trovi ma non sottovalutarli! Sono il 1 esercizio base insieme al XXXXXX!

 

Spero di esserti stato utile Ciao 



#14 SantaClaus

SantaClaus

Inviato 09 July 2015 - 11:42 PM

Perfetto Eagle! :) :thumbs: Sei uno che legge parecchio il forum vedo!.. ;) :peace:


*SantaClaus is back in town*
Partenza - 16x13 /// Attuale - 23x18 /// Traguardo - 25x20
Routine base - Routine #2 - Christmas Routine ;)

#15 Eagle

Eagle

Inviato 10 July 2015 - 09:37 AM

Si diciamo che mi sto appassionando al PE quindi leggo e rileggo sia forum che manuale :) detto questo sto cercando di documentare per quanto mi è possibile miglioramenti sulla curvatura con gli esercizi, ieri a distanza di una settimana dal mio inizio (quindi nel giorno di riposo) ho preso il grado di angolatura del mio pene che è del 16/17° verso sinistra ovviamente non ho lo strumento dei dottori per cui ho stampato in A4 un goniometro in scala in modo che potesse essere più grande di un normale goniometro ma nello stesso tempo preciso l'ho plastificato per rendere il foglio più rigido. Poi ho messo l'asta del pene al centro sui 90° e ho "calcolato" .... non so se possa essere utile ad altri per cui allego l'immagine: OVVIAMENTE I 16/17° VERSO SINISTRA E' RIFERITO AL NUMERO 74/75 :D e quando lo stampate sarà adattato ad un foglio A4 quindi sarà piu grande..

 

goniometro2.jpg


Messaggio modificato da Eagle il 10 July 2015 - 09:42 AM


#16 SantaClaus

SantaClaus

Inviato 10 July 2015 - 05:06 PM

Ottimo lavoro Eagle!!! E ottima idea!!Complimenti! :) ;) Sicuramente può essere MOLTO utile!

Si potrebbe anche proporre, oltre alla tua ottima soluzione, un altra alternativa (soluzione B  )

riprodurre una goniometro che indica direttamente i "gradi", con carta plastificata trasparente( ricalcandolo con un pennarello indelebile ) in modo che si possa appoggiare sopra il membro e non sotto....ed eventualmente anziché tutto il goniometro( che potrebbe intralciare il traffico :D ) riprodurre solo una metà dello stesso. Per stamparlo in scala "reale"( con la grandezza dei cm reali)..francamente non conosco il metodo! 

Allego l'immagine:

 

4j0wep.jpg


*SantaClaus is back in town*
Partenza - 16x13 /// Attuale - 23x18 /// Traguardo - 25x20
Routine base - Routine #2 - Christmas Routine ;)

#17 Giangi91

Nicoz86

Inviato 13 July 2015 - 02:31 PM

Ciao Ragazzi,grazie mille per i consigli....per quanto riguarda XXXXXX,ho anke preso il XXXXXX,solo che ogni volta attaccarlo e staccarlo è un po uno sbattiemnto...ma a parte questo ho provato un paio di volte solo che faccio fatica a XXXXXX XXXXXX...però ci proverò...di XXXXXX ne faccio parecchi e farò la sessione consigliatami da voi.grazie mille e a presto



Scheda utente