Controllo eiaculazione (come durare di più)

Rispolverando un vecchio post di due membri famosi anche per essere riusciti a sperimentare i famosi Orgasmi Multipli Maschili, Ringo chiede maggiori delucidazioni su come sfruttare al meglio gli esercizi per durare sempre di più a letto, mantenendo il piacere sempre al vertice.
Il seguente è un estratto dai forum di allungamento del pene PeneInForma. I nickname sono stati cambiati per motivi di privacy.


Controllo eiaculazione

#1 Ringo

Ringo

Inviato 02 July 2015 - 06:14 PM

Ciao a tutti!!! Come già alcuni miei angeli custodi sanno, il mio maggior interesse nel pe è dedicato all eiaculazione e al sogno di non venire mai o meglio esattamente quando lo vuoi che sia trattenere 20 min 30 40 o un ora e mezza!!!!

Sto ancora cercando di capire cosa sbaglio nel mio caso specifico per non aver ancora raggiunto questo risultato. Spulciando i vecchi post ho trovato questo:


IL GIOCO STA NEL NON VENIRE MAIIIIIIIIIIIIIIIIIIII......

SBATTERGLIELO IN CORPO PER UN'ORETTA.. FARLA URLARE PER TRE O QUATTRO VOLTE E TU NON VENIRE MAI... CHE SPETTACOLO... MEGLIO DI UN ORGASMO... VEDERLA ANDARE VIA DI CERVELLO E' MEGLIO DI UNA SBORRATA IN BOCCA CON INGOIO....     


Si, si.......il LEONE DI ROMA E' TORNATO A RUGGIRE E PIU' FORTE DE PRIMA.

Ottimo sleppone. BISOGNA VEDERE LE FEMMINE SBAVARE E DIVENTARE QUASI DIPENDENTI DALLA MAZZA, CHE IMPIETOSA, STANTUFFA DENTRO LE LORO VULVE E I LORO SFINTERI ANALI, SENZA SOSTA....     
Non solo, ma più si sta dentro (provate per credere  )E PIU' IL COSO DIVENTA UN COSONE......Il XXXXXX incrementa i livelli di portata del sangue nell'uccello e l'erezione dalla mezz'ora in su, diventa sempre più dura e grossa. (io l'altro ieri, ad occhio e croce, dopo 3 quarti d'ora che fottevo, superavo i 20 cm....e non di qualche millimetro! In circonferenza non riuscivo più a cingerlo con l'OK sign. Era nà mazza incredibile) Insomma dopo un'ora, vi ritrovate con un cazzo di dimensioni allucinanti.
Lei come sta? Sta semplicemente in estasi!!!
SI, E' VERO CARO SLEPPA, VEDERLA URLARE E' MEGLIO DI UN INGOIO......MA MOOOOLTO MEGLIO. Vederla bagnata all'inverosimile e spesso, con le mani e le unghie conficcate sulle nostre chiappe o sulla schiena.
Poi, alla fine, bisogna sborrare. Credetemi, non è un semplice sborrare ma uno SBORRARE MOOOOOLTO INTENSO, BELLO, LUNGO e SCONVOLGENTE. Anche la donna nota la differenza e le piace molto vedere il proprio uomo godere così.

Adesso, quando trombo, non scendo mai sotto la mezz'ora......

   ...........e voglio arrivare a sccopare fino che le energie non mi stanno per abbandonare.
Il top è un'ora-un'ora e 20 minuti.........

QuestI è un vecchio post di XXXXXX e XXXXXX. Purtroppo immagino che nessuno dei due sia più on Line se no vorrei una risposta direttamente da loro...

Ma come cazzo fate???? In che modo i XXXXXX vi hanno aiutato??? Facendo un XXXXXX abituati a farne XXXXXX al giorno e allora probabilmente è tanto forte la stretta che tu fa sgonfiare immediatamente il pene o solo allenandolo e rendendolo tanto duro da perdere anche in maniera parziale la sensibilità!!!

Sto segreto dov'è??? Agli ultimi veterani rimasti la risposta, probabilmente voi gli avete conosciuti e sapete di cosa parlavano!!!


Messaggio modificato da Ringo il 02 July 2015 - 06:27 PM


#2 Ringo

Ringo

Inviato 02 July 2015 - 06:20 PM

Chiedo anticipatamente scusa a Stratos!!! Ho fatto caso solo ora di aver usato lo stesso titolo sopra il suo Topic!!! Non era voluto ho scritto dal cellulare e ho fatto subito inizia nuova discussione senza neanche leggere le altre!!!

#3 Stratos

Stratos

Inviato 02 July 2015 - 10:19 PM

Tranquillo Ringo l'importante è avere consigli...;) guardate vi dico la mia il mio problema non è durare se volessi non eiaculare ma semplicemente tenerlo duro e fare sesso anche per mezz'ora o più (se la mia partenr mi eccita e sa tenermi acceso) non avrei nessun problema. Io vorrei capire come arrivare al punto di non ritorno e tenerlo dentro il tempo necessario per cacciarlo e venire fuori (senza ansie e con la massima tranquillità) ... Lo chiedo perché sono sempre venuto dentro e non mi sono fatto mai il problema..devo controllare ilXXXXXX?

Poi con tutto il rispetto per chi scriveva questi post a meno che non avete una partner ninfomane o un attrice porno stare un'ora\un'ora e mezza a scopare pensò che si stufi pure lei...io in 20 minuti la faccio venire 10\12 volte

Messaggio modificato da Stratos il 02 July 2015 - 10:24 PM

 


#4 Fonzie (IP: 94.39.251.139)

Fonzie

Inviato 03 July 2015 - 12:31 AM

Dunque Ringo, grazie per aver rispolverato questo esilarante post... vagamente colorito! :D )del vecchio caro XXXXXX! che è sempre un piacere leggere!

Sarà difficile che XXXXXX e XXXXXX possano rifare capolino sul forum, ma, chi lo sa?!.. ci spero vivamente! come del resto ha fatto il mitico XXXXXX, che latitava da parecchi anni! ;)

Senza star lì a rivaleggiare per chi fa venire di più una donna... è tutto assai soggettivo, perché anche nel caso delle donne, possono venire tardi a prescindere se sei superdotato, un toro o un martello pneumatico umano...e ci sono, anche in questo caso a prescindere, donne che sono in grado di venire subito!( come per noi l'eiaculazione precoce..anche loro possono avere la "venuta veloce" per propria caratteristica fisica -organica) 

La regola per ottenere il controllo è sempre quella: XXXXXX XXXXXX XXXXXX XXXXXX.

Con il XXXXXX si irrobustisce il pene perchè si genera, con le micro-lacerazioni, del nuovo tessuto più forte in grado di conferire maggiore "durezza" al pene in erezione( pene più duro = durata maggiore, perché il pene in un certo qual modo si "anestetizza")

e i XXXXXX servono -anch'essi ad ottenere ulteriormente erezioni più dure e dominio del XXXXXX all'occorrenza.

All'inizio dell'allenamento( con il muscolo ancora debole) possono verificarsi delle regressioni sulla durata ( fenomeno momentaneo), MA insistendo con l'allenamento, il muscolo si rafforzerà concretamente e diventerà  più forte e maggiormente controllabile.

Per rispondere nello specifico a Stratos: abituandosi a venire dentro, il muscolo non acquisterà mai forza e controllo. Bisogna abituarsi a XXXXXX XXXXXX XXXXXX XXXXXX XXXXXX XXXXXX. XXXXXX XXXXXX e man mano si acquisterà padronanza del "mezzo" :P


Fonzie

#5 Ringo (IP: 93.56.255.235)

Ringo

Inviato 03 July 2015 - 07:07 PM

Ciao Stratos... 10/12 volte??? che uomo fortunato!!! :peace:  Nel tuo caso se vuoi un mio consiglio, anche perchè io non vengo dentro a meno che non ho il gondone, semplicemente lo senti! Quando sei li li, quei 15 secondi prima senti che stai per eplodere, poi senti che stai per venire...e poi vieni. Semplicemente quando senti che stai per venire levalo subito e vieni! Le prime volte per sicurezza magari levalo anche qualche secondo prima e piuttosto dai te gli ultimi “colpi“ masturbandoti, giusto quei due colpi che poi vieni ma quando sei già fuori!!! Occhi se no si rischia il perla nera junior!!!! :pray:



#6 Stratos

Stratos

Inviato 05 July 2015 - 06:28 PM

Ahahahah grazie del consiglio per adesso sono sicuro al 100% perché la mia partner continua a prendere la pillola quindi posso esercitarmi senza pensieri... In pratica sto facendo questo: quando decido di venire e arrivò al punto di non ritorno XXXXXX XXXXXX XXXXXX XXXXXX XXXXXX e lo sperma non esce, poi quando rilasci esce a pressione...di conseguenza ho dedotto due cose (sono felice se Fonzie confermasse)

1)se si vuole prolungare il rapporto finché si ha voglia ed energie a sufficienza basta fare XXXXXX XXXXXX XXXXXX XXXXXX XXXXXX XXXXXX...

2)Se vuoi invece venire fuori senza ansie basta XXXXXX XXXXXX XXXXXX XXXXXX XXXXXX

Ora tutto questo a parole e semplice ma per farlo bisogna fare XXXXXX XXXXXX XXXXXX XXXXXX sopratutto il lungo e il forte

 


#7 Fonzie

Fonzie

Inviato 05 July 2015 - 10:26 PM

Esatto Stratos! ;) La tua deduzione è giusta in tutti i punti che hai elencato. :thumbs:


Fonzie

#8 Ringo

Ringo

Inviato 08 July 2015 - 02:54 PM

E alllora continuiamo ad allenare questo muscolo e vediamo un po'!!!! :weight_lift2:





Scheda utente